I cookie HTTP (più comunemente denominati cookie web o, più semplicemente, cookie) sono una sorta di gettone identificativo usato dai server web per poter riconoscere i browser durante comunicazioni con il protocollo HTTP utilizzato per la navigazione web.

Tale riconoscimento permette di:

  • realizzare meccanismi di autenticazione (come ad esempio i login);

  • memorizzare dati utili alla sessione di navigazione (come ad le preferenze sull’aspetto grafico o sulla lingua del sito);

  • associare dati memorizzati dal server (come ad esempio il contenuto del carrello nel caso di un sito di e-commerce);

  • tracciare la navigazione dell’utente (ad esempio per fini statistici o pubblicitari).

I cookie, e in particolare i cookie di terze parti, sono comunemente usati per memorizzare le ricerche di navigazione degli utenti. Date le implicazioni per la riservatezza delle persone che navigano su Internet l’uso dei cookie è categorizzato e disciplinato negli ordinamenti giuridici di numerosi paesi, tra cui quelli europei (inclusa l’Italia).

Il Garante della Privacy ha recepito una direttiva europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori un banner che li informa di quale sia lo politica dei cookie del sito che stanno consultando e di subordinare la sua accettazione al proseguimento della navigazione.

Blocco dei cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere rifiutati modificando le impostazioni del proprio browser.

  • Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Firefox
  • Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Chrome
  • Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Internet Explorer
  • Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Safari
  • Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Opera